All’ombra degli incentivi

di Francesca Corsini

Focus incentivi: Pergole bioclimatiche

La pergola bioclimatica offre un comfort naturale che incide anche sul benessere indoor riducendo i consumi. Infatti può usufruire del super bonus 110%

Gli spazi si ampliano e gli ambienti open air diventano vivibili tutto l’anno con le pergole bioclimatiche. Le lamelle che compongono la copertura possono essere aperte, chiuse, inclinate e, sfruttando l’energia del sole e del vento, creano un ambiente confortevole. Con la pioggia la copertura diventa ermetica. Oppure può essere completamente aperta: impacchettando le lamelle, ecco una finestra sul cielo.

La fase di montaggio di un una pergola bioclimatica composta da un singolo modulo normalmente richiede una giornata di lavoro.

«Negli ultimi due o tre anni la pergola bioclimatica è diventata anche una moda – spiega Lucio Carraro, progettista di pergole e titolare dello Studio 66 –, è cresciuto il numero di produttori, è aumentata la pubblicità e quindi la richiesta». Ma dal 2020 c’è stata una vera impennata. Due le ragioni principali…

Articolo pubblicato su 100 Idee per Ristrutturare luglio 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.studio66online.it

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Impianto elettrico: come intervenire durante la ristrutturazione

Le differenze tra adeguamento e sostituzione, e le car...

Una storia di successi

Il 2022 segna un’occasione speciale per Steel e per la...

Pranzare in terrazzo: 3 soluzioni super accessoriate per vivere e cucinare all’aperto

Nuove accezioni per lo spazio outdoor che amplia le su...

Recupero dei sottotetti: fascino di copertura

Un ambiente da recuperare con cura, prestando attenzio...

100 Idee per Ristrutturare su Instagram