Bagno per gli ospiti: tre progetti per uno spazio funzionale e arredato con un tocco di stile

di Fiorella Maglianico

Bagno per gli ospiti: tre progetti per uno spazio funzionale e arredato con un tocco di stile
Foto di Armando Moneta

In un bagno per gli ospiti dalle dimensioni ridotte, ogni elemento deve essere pensato per rendere lo spazio fluido e di facile utilizzo, ma sempre all’insegna della creatività

Quando la superficie della casa lo permette, destinare alcuni metri quadrati al bagno per gli ospiti è una scelta vincente. Un servizio igienico pensato per un utilizzo rapido da parte dei proprietari della casa ma, soprattutto, dedicato agli ospiti. Il progetto di un bagno di cortesia ha regole tutte sue.

Pubblicità

Normativa

Atto a preservare la privacy delle zone più intime della casa, il bagno ospiti è un bagno di dimensioni ridotte collocato solitamente vicino all’ingresso, ritagliando una porzione di superficie dalla zona giorno. La legge nazionale stabilisce che all’interno di un appartamento ci sia almeno un bagno con le dotazioni complete. Il bagno degli ospiti, in quanto aggiuntivo, non rientra nelle succitate direttive. In merito alle indicazioni dimensionali, ci si deve, pertanto, attenere al Regolamento Edilizio proprio di ogni Comune e, comunque, devono essere garantite le norme igienico sanitarie. «Previa verifica della posizione della colonna di scarico e, quindi, della fattibilità della soluzione ipotizzata rispetto agli impianti condominiali, il bagno di cortesia deve contenere gli elementi indispensabili: wc e lavabo – ricorda l’architetto Francesca Ferlazzo Natoli -. Ove possibile, si può ampliare la dotazione aggiungendo bidet e doccia».

Idee progettuali

Di dimensioni ridotte, il bagno degli ospiti deve essere ottimizzato con alcuni accorgimenti così da risultare pratico e funzionale. A questo scopo, il mercato propone sanitari di piccole dimensioni, mentre, per i lavabi meglio optare per quelli dalle linee pulite e morbide. Inoltre, installando il rubinetto a parete, invece che sul piano, si può ridurre la profondità del mobile lavabo. Le pareti di delimitazione del bagno possono essere realizzate in cartongesso, il cui spessore finito, pari a 7,5 centimetri, è inferiore a quello di un tavolato. È importante valutare un rivestimento a spessore ridotto come pitture a smalto idrorepellente o apposite carte da parati. In alternativa, si può realizzare un rivestimento basso o solo sulla parete dietro i sanitari. Per agevolare i movimenti in ingresso e in uscita, è consigliabile installare una porta scorrevole o una battente con apertura verso l’esterno. Infine, ricavare delle nicchie a parete consente di posizionare oggetti e accessori senza occupare spazio utile.

Materiali

«Si consiglia di intraprendere scelte ardite che rispecchiano la personalità del proprietario – suggerisce l’architetta Selina Bertola -. Avendo dimensioni ridotte e un utilizzo meno frequente, nel bagno degli ospiti è possibile osare di più e realizzare design all’insegna della creatività». Per un gusto minimal si può optare per un look total white, colori sgargianti – smalto o resina – e carte da parati dalle fantasie decise per un ambiente di carattere. Per un bagno elegante meglio scegliere un rivestimento in marmo o una boiserie, oppure colorate cementine per uno spazio vintage. E per un look unico e personalizzato, «si suggerisce di posizionare all’interno del bagno oggetti non comuni come quadri, libri e opere d’arte», consiglia l’interior designer Andrea Castrignano.

Bagno per gli ospiti: tre progetti per uno spazio funzionale e arredato con un tocco di stile
Foto di Armando Moneta

Nuance in armonia

di Andrea Castrignano

Guarda il progetto sulla Rivista Digitale

Bagno per gli ospiti: tre progetti per uno spazio funzionale e arredato con un tocco di stile
Foto di Sergio De Riccardis

Identità di luce

dello studio di architettura Ferlazzo Natoli

Guarda il progetto sulla Rivista Digitale

Bagno per gli ospiti: tre progetti per uno spazio funzionale e arredato con un tocco di stile
Foto di Simone Furiosi

Sfumature di blu

studio di architettura e interior design Nomade

Guarda il progetto sulla Rivista Digitale

Articolo pubblicato su 100 Idee per Ristrutturare di Maggio 2023

Guarda i progetti sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.