Passaggi segreti tra gli scaffali

di Elena Fassio e Paola Addis

Foto di Simone Furiosi

Volumi nascosti

Nella zona più antica di Milano, due bilocali sono stati uniti in un unico appartamento, ampliando la zona giorno ed estendendo i soppalchi, che ospitano i letti. «I libri non sono solo una parte importante per la casa e il suo proprietario, ma, in questo progetto, sono loro a creare volumi», spiega l’architetto Tommaso Giunchi.

Pubblicità
Foto di Simone Furiosi

«Una libreria crea il vano d’ingresso, nascondendo anche una cabina armadio e una porta che dà sulla zona notte. Questa parete è stata creata su misura per i libri tascabili e i quaderni. È infatti molto sottile per non rubare spazio al soggiorno e dipinta color melanzana sul fondo per creare un senso di maggiore profondità»…

Articolo pubblicato su 100 Idee per Ristrutturare novembre 2021

Guarda il progetto sulla rivista digitale

Per approfondire

www.tommasogiunchi.it

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Luce senza confini

Schüco LivIngSlide Panorama Evolution è l’alzante sco...

La cucina a mezza vista

Ampio spazio e discrezione. Schermare parzialmente la...

Libri protagonisti. Tre proposte per modellare gli ambienti con le librerie

Colorati, significativi e arricchenti, i libri possono...

Una dimora per artisti a Brooklyn

Di libri e di gatti Un professore, l’amministratore...

Passaggi segreti tra gli scaffali

Volumi nascosti Nella zona più antica di Milano, du...

100 Idee per Ristrutturare su Instagram