Stile anglo-italiano a New York

di Elena Fassio

Foto di Francis Dzikowski/Otto

Un nido incorniciato

Una giovane coppia di Brooklyn ha affidato allo studio BAAO Architects la ristrutturazione della sua casa su tre piani, per ottenerne un rifugio tranquillo e accogliente. «L’edificio in stile anglo-italiano risaliva al 1860», spiegano dallo studio. «Le porte ad arco che collegano la sala da pranzo al soggiorno e alla cucina e la vetrata anteriore della casa sono state il fulcro dello stile del progetto».

Pubblicità
Foto di Francis Dzikowski/Otto

Il piano principale è dedicato completamente alla zona giorno. La cucina occupa l’intera larghezza della casa ed è progettata per la convivialità, con una grande isola centrale in marmo…

Articolo pubblicato su 100 Idee per Ristrutturare ottobre 2021

Guarda il progetto sulla rivista digitale

Per approfondire

www.baaostudio.com

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Luce senza confini

Schüco LivIngSlide Panorama Evolution è l’alzante sco...

La cucina a mezza vista

Ampio spazio e discrezione. Schermare parzialmente la...

Libri protagonisti. Tre proposte per modellare gli ambienti con le librerie

Colorati, significativi e arricchenti, i libri possono...

Una dimora per artisti a Brooklyn

Di libri e di gatti Un professore, l’amministratore...

Passaggi segreti tra gli scaffali

Volumi nascosti Nella zona più antica di Milano, du...

100 Idee per Ristrutturare su Instagram