Dare colore al bagno con le piante

di Redazione 100 idee per Ristrutturare

Una nuotata in un lago di bosco.
Un tuffo tra i flutti di una cascata nella foresta. Le piante in bagno creano suggestioni d’ispirazione tropicale, danno forma a un ambiente rigoglioso, positivo e armonico. Foglie e germogli, insieme al terriccio nei vasi, catturano le particelle aeree nocive e aiutano a eliminare i cattivi odori. Niente più deodoranti per ambiente. Con il verde naturale si possono combattere le sostanze volatili rilasciate da detersivi e da prodotti per il corpo.

Pubblicità

In uno spazio tipicamente umido come il bagno, inserire piante e fiori può essere rischioso. In realtà, scegliendo le specie adatte è possibile trasformare l’apparente ostacolo in un vantaggio. Capelvenere, kalanchoe, felci e filodendro prosperano con l’umidità. Orchidee, gardenie e bulbose brillano con fiori colorati accanto a docce e vasche.

Foto di copertina

Il portavasi pensile Bittergurka, dai colori bianchi e naturali, permette la sistemazione di piante e fiori su diversi piani, grazie al gancio applicabile tra un elemento e l’altro.

https://www.ikea.com

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Una casa tutta per sé

Anche quando è di dimensioni contenute, la casa di un...

Cucine a scomparsa, tre proposte per nascondere pentole e fornelli

Le cucine a scomparsa sono il prodotto di un vivere ci...

Open Space, tre idee per un ambiente unico e multifunzione

Arioso, conviviale e luminoso. Le nuove abitazioni rin...

Cucine a vista, le soluzioni per uno stile unico tra fornelli e divani

Cucine e tavoli da pranzo si aprono sui soggiorni, reg...

Una storia di casa

Il tempo è un’artista che dona vita e carattere. Il su...

100 Idee per Ristrutturare su Instagram