La climatizzazione green (in 81 cm)

di Redazione 100 idee per Ristrutturare

INNOVA 2.0 miniNR è la linea di condizionatori domestici compatti, senza unità esterna e dal ridottissimo impatto ambientale, che utilizza il propano come refrigerante naturale

Il propano (R290) è un composto di origine naturale con un bassissimo GWP (Global Warming Potential – Potenziale di Riscaldamento Globale) con un effetto di alterazione del clima ridotto al minimo. Il GWP del gas propano, infatti, ha un valore pari a 3 che lo rende di gran lunga il più efficace rispetto ai più comuni gas refrigeranti attualmente utilizzati nel mondo della climatizzazione ad uso residenziale (es. R410/GWP pari a 2088 – R32/GWP pari a 675).

Nei condizionatori monoblocco INNOVA 2.0 miniNR, l’assenza dell’unità esterna e delle tubazioni di collegamento si traduce in una drastica riduzione della quantità di gas utilizzato, rendendo l’impiego di questi condizionatori a bassa carica di propano estremamente sicuro. Nonostante un ingombro molto contenuto – l’apparecchio è largo solo 81 cm – i flussi dell’aria sui componenti interni al condizionatore sono completamente separati e il circuito frigorifero forma un corpo unico, ermeticamente chiuso. Per l’installazione non sono necessari né la posa di tubature, né alcun intervento diretto sul circuito.

Tecnologia sostenibile

I condizionatori INNOVA 2.0 miniNR, oltre ad essere ideali sia per l’edilizia di nuova costruzione che per la ristrutturazione, si propongono come una nuova generazione di apparecchi domestici che abbinano un’elevata efficienza energetica a un contenutissimo impatto ambientale. L’analisi del loro ciclo di vita evidenzia i vantaggi ambientali che interessano anche la superiore efficienza energetica del circuito frigorifero e l’uso di componenti metallici (completamente riciclabili a fine vita) al posto della plastica.

Prestazioni eccellenti

INNOVA 2.0 miniNR introduce un nuovo modello di climatizzazione ad alta efficienza e sostenibile dal punto di vista ambientale, in linea con le strategie di sviluppo europee che mirano ad una economia completamente de-carbonizzata entro il 2050 e a una riduzione dell’uso dei gas refrigeranti dannosi per il clima. 2.0 miniNR è un condizionatore monoblocco aria/aria in pompa di calore, perciò in grado di raffrescare e riscaldare a seconda delle esigenze, caratterizzato dalla tecnologia Double Duct, che non ha bisogno di ingombranti e antiestetiche unità esterne per lo scambio del calore. Lo scambio termico fra l’atmosfera e il circuito frigorifero è infatti affidato a due canali per l’immissione e l’espulsione dell’aria di processo, che comunicano con l’esterno mediante due fori del diametro 16,2 cm da realizzare sul muro di facciata, chiusi da bocchette a griglia tinteggiabili.

Per approfondire

www.innovaenergie.com

© Riproduzione riservata.

Contenuto Sponsorizzato.

Partner

I più letti

Una casa tutta per sé

Anche quando è di dimensioni contenute, la casa di un...

Cucine a scomparsa, tre proposte per nascondere pentole e fornelli

Le cucine a scomparsa sono il prodotto di un vivere ci...

Una storia di casa

Il tempo è un’artista che dona vita e carattere. Il su...

Open Space, tre idee per un ambiente unico e multifunzione

Arioso, conviviale e luminoso. Le nuove abitazioni rin...

Eleganti nascondigli

In un appartamento romano, lo stile classico si unisce...

100 Idee per Ristrutturare su Instagram