Manifesto scarpa

di Giorgia Bollati e Paola Addis

Manifesto scarpa
Foto di Diambra Mariani

Un appartamento dalle forme morbide e dalle peculiarità di preziosa progettazione, esaltate con una ristrutturazione che rispetta il vintage e gli dà nuova leggerezza

Funzionalità si, ma che sia un’ode alla storia del design più italiano e rivoluzionario. Un Carlo Scarpa celebrato già nella ristrutturazione effettuata negli anni Ottanta e rivalorizzato, un Gio Ponti che, con il suo Manifesto della Casa Adatta del 1970, diventa ispirazione di ariosità e apertura. Un gioco di citazioni che raccontano l’amore per il passato, la capacità di mantenere e lasciare andare, il senso dell’insieme e dell’armonia.

Pubblicità
Manifesto scarpa
Foto di Diambra Mariani

L’appartamento veronese su due piani ristrutturato dallo studio di progettazione Co.arch studio è caratterizzato da dettagli come le forme tonde e morbide e i contrangoli, tracce dello stile di Scarpa che ha determinato una corrente architettonica locale, ora esaltati da una maggiore leggerezza nei decori e negli arredi…

I progettisti

Fondato da Andrea Pezzoli e Giulia Urciuoli nel 2012, Co.arch studio persegue una ricerca che si concentra sulla natura collettiva e interdisciplinare dell’architettura per creare spazi che inneschino un cambiamento nelle abitudini di chi li vive. Lo studio si occupa della progettazione di interni di spazi pubblici e privati e di design di prodotti.

Articolo pubblicato su 100 Idee per Ristrutturare di Agosto 2023

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.coarchstudio.it

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti