Benessere interno

di Leonardo Selvetti

I moderni dispositivi di sanificazione consentono di eliminare voc, germi, batteri e virus. Sono disponibili anche soluzioni che non richiedono interventi murari

L’inquinamento domestico rappresenta un elevato fattore di rischio per la salute delle persone. Per questo motivo, occorre prendere precauzioni al fine di assicurare la migliore qualità possibile dell’aria indoor, sia in casa che in altri ambienti confinati. Esistono in commercio apposite tecnologie di depurazione, che possono essere integrate, ovvero abbinate alla climatizzazione o alla Ventilazione Meccanica Controllata e progettate in base alla metratura da servire, oppure in versione stand-alone, carrellabili, che non necessitano di installazione.

Questi sistemi sono atti ad eliminare la maggior parte delle sostanze inquinanti presenti nell’aria: dai batteri alle muffe, dai germi fino ai virus…

Articolo pubblicato su 100 Idee per Ristrutturare ottobre 2020

Continua a leggere sulla Rivista Digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Una casa tutta per sé

Anche quando è di dimensioni contenute, la casa di un...

Cucine a scomparsa, tre proposte per nascondere pentole e fornelli

Le cucine a scomparsa sono il prodotto di un vivere ci...

Una storia di casa

Il tempo è un’artista che dona vita e carattere. Il su...

Open Space, tre idee per un ambiente unico e multifunzione

Arioso, conviviale e luminoso. Le nuove abitazioni rin...

Eleganti nascondigli

In un appartamento romano, lo stile classico si unisce...

100 Idee per Ristrutturare su Instagram