Camere per i più piccoli: tre soluzioni funzionali grazie a uno studio flessibile degli spazi

di Chiara Gnisci e Fiorella Maglianico

Camere per i più piccoli: tre soluzioni funzionali grazie a uno studio flessibile degli spazi
Foto di Gianluca Muscas

Un ambiente dedicato, progettato su misura per ogni bambino. Nella cameretta è fondamentale suddividere funzionalmente gli spazi, prevedendo arredi flessibili

Ambiente in continua evoluzione, spesso considerata una stanza a cui dedicare poco budget durante il restyling di un appartamento, la cameretta dei bambini può, invece, diventare un locale in grado di soddisfare tutte le esigenze di chi ne fa uso – dai più piccoli ai più grandi – seguendo alcuni importanti accorgimenti. Una progettazione intelligente parte dalla richiesta della committenza che, interpellando i diretti interessati, ne esplicita le necessità. Se è vero che nella progettazione degli ambienti per adulti si possono seguire delle linee guida abbastanza standardizzate, per i bambini si deve tenere conto delle loro passioni e dei loro desideri per fare in modo che possano vivere al massimo la loro cameretta.

Pubblicità

Distribuzione funzionale

Diventa necessario creare un ambiente accogliente, a misura di bambino, dove possa gestire in autonomia il suo spazio; di fondamentale importanza, a questo fine, la disposizione degli arredi con una netta divisione delle funzioni. All’interno della cameretta ci sarà, quindi, la zona giochi e la zona calma dove il bambino potrà leggere e disegnare o – per i più grandi – studiare. La zona per dormire resterà, così, più ordinata. L’obiettivo su cui focalizzarsi è fare in modo che il bambino possa coltivare le proprie attitudini e accogliere i suoi amichetti in uno spazio che mostri la sua personalità sempre in divenire.

Colori

Le finiture scelte per la cameretta possono rispecchiare le richieste del bambino senza discostarsi dallo stile del resto della casa. A pareti bianche e pavimento neutro può essere accostato un arredo colorato, dettagli giocosi e accessori sgargianti che possono essere sostituiti nel tempo. In alternativa, decorare le pareti con tonalità accese o carte da parati con fantasie uniche e scegliere arredi con colori tenui in modo tale che basterà ritinteggiare le pareti per adattarsi alla crescita del bambino. La scelta sarà condizionata dalla dimensione e dalla luminosità dell’ambiente; l’importante è, comunque, fare attenzione agli abbinamenti in modo da evitare contrasti poco piacevoli.

Arredamento

Fondamentale nella scelta degli arredi è considerare l’età del bambino. Per un neonato sarà necessaria una cassettiera dove riporre le cose utili e un fasciatoio, un bambino piccolo avrà bisogno di spazi per giocare e di un tavolino per colorare. Se le dimensioni della stanza lo consentono è meglio optare per un letto a una piazza e mezza così da non doverlo sostituire dopo pochi anni. Per bambini più grandi sarà necessario predisporre una zona studio con una scrivania e una libreria, un letto aggiuntivo per ospitare un amichetto, oltre che un armadio più capiente. Per camerette di dimensioni ridotte le soluzioni sono molteplici: letti estraibili, mobili a ponte, letti su pedane rialzate con scale contenitrici oppure scrivania collocata sotto il letto a soppalco senza però che manchi la luce naturale. L’ideale nel progettare la cameretta è acquistare mobili che possano essere trasformati con la crescita – armadi in cui spostare le mensole, una libreria con contenitori removibili per i giocattoli.

Camere per i più piccoli: tre soluzioni funzionali grazie a uno studio flessibile degli spazi
Foto di Gianluca Muscas

Finestra sul mondo

dello studio MIRO Architetti

Guarda il progetto sulla Rivista Digitale

Camere per i più piccoli: tre soluzioni funzionali grazie a uno studio flessibile degli spazi
Foto di Fabio Marzan

Rifugio in quota

dello studio RNDR

Guarda il progetto sulla Rivista Digitale

Camere per i più piccoli: tre soluzioni funzionali grazie a uno studio flessibile degli spazi
Foto di Riccardo Lanfranchi

Spazi segreti

di Andrea Castrignano

Guarda il progetto sulla Rivista Digitale

Articolo pubblicato su 100 Idee per Ristrutturare di Settembre 2022

Guarda i progetti sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti