Porte per interni: le tendenze 2022

di Redazione 100 idee per Ristrutturare

Oggi la porta esprime la valenza di un vero e proprio elemento d’arredo. Lo dicono anche i trend del 2022, interpretati attraverso le proposte di Ermetika, specialista del settore

Negli ultimi anni, la casa è diventata sempre più il nostro rifugio, un ambiente sicuro dove vivere i momenti quotidiani ma anche il lavoro. È per questo che dedichiamo maggiore attenzione ai dettagli che ci circondano, alla loro funzione e al loro design. In questo contesto, scegliere le giuste porte per interni diventa fondamentale poiché possono diventare il fulcro della casa e completarne lo stile, creando un effetto armonioso ed equilibrato.

Essendosi ormai guadagnate il ruolo di vero e proprio elemento d’arredo, le porte seguono le nuove tendenze e sono al passo con i tempi. Quest’anno vediamo una continuità dei trend scorsi con modelli lineari, minimalisti e moderni ma capaci di catturare l’attenzione; il tutto ponendo particolare attenzione a sostenibilità, raffinatezza e praticità. Le porte a doppia anta, le porte tutt’altezza, le porte scorrevoli a scomparsa e le porte filo muro sono le porte per interni più di tendenza.

Porte ad anta doppia

Scenografica, d’effetto ed elegante: la porta a doppia anta rappresenta uno dei vertici delle tendenze d’arredo 2022, ancora apprezzata per la sua bellezza senza tempo. Questi prodotti, perfetti per creare grandi aperture tra ambienti confinanti, migliorano la qualità della semplificazione degli spazi che verranno arricchiti da un elemento architettonico di carattere. Sono prodotti originali, intramontabili che creano un effetto wow all’interno di qualsiasi abitazione e che rendono gli ambienti interconnessi, più accoglienti e più condivisibili.

Tutti questi valori sono tipici delle porte per interni di Ermetika, disponibili nella variante anta doppia, sia nella versione classica con stipiti, sia in declinazioni più particolari come le porte curve, Arkimede, o le ante a trascinamento, Staffetta. Sono ideali per case dallo stile moderno ma bellissime anche per quelle più classiche. Ad esempio, Absolute Evo ad anta doppia è versatile e ideale per il living, in quanto dà vita a spazi aperti e multifunzionali connessi con cucina o sala da pranzo.

Porte a tutt’altezza

La bellezza delle porte tutta altezza filo muro è di particolare impatto. Una porta che risulta parte integrante della parete scorrendo, come Absolute Evo, o una porta a battente, come Absolute Swing, dona un effetto elegante e innovativo. Questa soluzione è perfetta per le stanze con un soffitto basso in quanto dà un senso di apertura alle pareti, connettendo gli spazi in modo armonioso. E quando i soffitti sono molto alti, le ante a tutta altezza contribuiscono alla percezione pulita e continua della parete.

Una porta che raggiunge il soffitto, infatti, crea un effetto molto suggestivo, specie quando è filo muro e decorata tono su tono rispetto ad esso. È possibile ottenere un effetto scenografico, per quanto semplice e discreto, che lascia spazio a grafiche e decori ma sempre con l’intento di dissimulare un passaggio. Si adattano dunque a qualsiasi tipo di ambiente, da quello domestico a quello lavorativo se si scelgono con cura il materiale e le tonalità.

Porte scorrevoli a scomparsa

Espressione di uno stile classico o moderno e contemporaneo, le porte scorrevoli a scomparsa si adattano a qualsiasi tipo di esigenza e di design. Oggi, in tutte le loro versioni, colori e materiali, rappresentano un elemento progettuale quasi irrinunciabile per gli architetti. Le necessità degli ultimi tempi hanno dettato l’importanza della flessibilità funzionale e della ricerca di modularità nei diversi spazi abitativi.

È proprio questo il principale vantaggio delle porte scorrevoli di ultima generazione, che consentono di risparmiare spazio grazie alla loro capacità di scomparire nella parete e di creare continuità visiva tra gli ambienti della casa o dell’ufficio. Non più semplici elementi divisori, ma sistemi evoluti capaci di creare ambienti personalizzati e unici. Si possono installare in qualsiasi ambiente, dal living alla cucina, dalla zona notte alle cabine armadio, caratteristica tipica di Evolution di Ermetika che, con il suo elevato livello di personalizzazione, è una perfetta soluzione per tutte le camere.

Porte filo muro minimaliste

Il minimalismo continua ad essere una delle parole chiave del 2022. Le prestigiose porte filo muro sia scorrevoli sia a battente si mimetizzano totalmente nella parete. Ideali per nascondere ingressi che si vogliono rendere discreti, come un bagno in camera o una cabina armadio, queste porte possono essere rivestite di carta da parati o della stessa tonalità di colore della parete conferendo continuità all’ambiente.

Ma possono anche essere protagoniste della scena se dipinte con colori brillanti per un effetto di contrasto. Anche la linea di porte filo muro Absolute di Ermetika è elegante e perfetta per un risultato così innovativo. In conclusione, a seconda dello stile che si vuole ricreare nella propria casa, è possibile scegliere tra diverse varianti di porte per interni per essere perfettamente in linea con le nuove tendenze del 2022!

Per approfondire

www.ermetika.com

© Riproduzione riservata.

Contenuto Sponsorizzato.

Partner

I più letti

Impianto elettrico: come intervenire durante la ristrutturazione

Le differenze tra adeguamento e sostituzione, e le car...

Una storia di successi

Il 2022 segna un’occasione speciale per Steel e per la...

Pranzare in terrazzo: 3 soluzioni super accessoriate per vivere e cucinare all’aperto

Nuove accezioni per lo spazio outdoor che amplia le su...

Recupero dei sottotetti: fascino di copertura

Un ambiente da recuperare con cura, prestando attenzio...

100 Idee per Ristrutturare su Instagram