fbpx
100 IDEE per Ristrutturare
Progetti

Di piano in piano: il potenziale della scala

Non solo elementi funzionali, ma veri e propri oggetti d’arredo. Le scale, in ogni ambiente, rivestono un ruolo importante dal punto di vista visivo. Si possono realizzare con materiali diversi e possono assumere forme differenti in relazione allo spazio disponibile e allo stile della casa. Possono essere ristrutturate con un piccolo investimento o con un intervento di peso. In tutti i casi è sempre buona norma chiedere la consulenza a un progettista.

Primi passi: la SCIA. In genere, per inserire una scala in un’unità immobiliare che ne è priva, occorre presentare al Genio civile e in Comune la documentazione relativa al progetto. Un compito che spetta al progettista.

Tuttavia nel caso in cui gli ambienti da collegare siano già comunicanti, come un living e un soppalco soprastante, e non ci sia necessità di bucare il solaio, è possibile aggirare l’ostacolo dei permessi considerando la scala come un mobile e inserendo una parte contenitiva sotto i gradini, con tanto di cassetti, ante e ripiani.

Gianni Ingardia, fondatore dell’atelier di architettura Ad’A

Tipologia di scala

  • Per realizzare una scala scenografica si può optare per modelli autoportanti, caratterizzati da parapetti originali e ricercati.
  • Una scala classica e lineare garantisce ampio margine di intervento sotto l’aspetto dei decori da inserire o delle variazioni di materiali.
  • Un modello a chiocciola è romantico e affascinate e a volte inevitabile, per questioni di suddivisione della metratura, ma limita fortemente il trasporto d’ingombri.

Ancora: si possono realizzare scale con gradini compenetranti (cioè non lineari) così da ridurre l’ingombro in pianta della rampa. Se si sceglie quest’ultima soluzione, è bene informarsi sulle misure minime di scarto tra le due pedate. Infine, una scala a sbalzo (in cui i gradini siano realizzati con piani accostati simili a mensole) è un’alternativa che alleggerisce l’impatto visivo.

Materiali strutturali e di rivestimento

In case private, è da sconsigliare l’uso di una struttura in cemento armato, che necessita l’apertura di un cantiere. Le scale in legno e in metallo possono essere realizzate in stabilimento (non sempre accade) e hanno tempistiche di realizzazione decisamente più vantaggiose sotto l’aspetto della riduzione dei tempi.

Una scala in ferro, rivestita in zinco così da non avere problemi di ossidazione, può essere verniciata con resine e smalti. Oppure può essere coperta da legno, pratico e facile da mantenere, o da marmo. Infine, è possibile mantenere a vista la struttura metallica per un effetto visivo minimale.

Gianni Ingardia, fondatore dell’atelier di architettura Ad’A

Related posts

Palestra in casa per un allenamento domestico

Giorgia Bollati

Un salotto in terrazza

100 IDEE per Ristrutturare

Ristrutturare un’appartamento anni Settanta di Milano

Maria Chiara Voci

Questo sito, come tutti gli altri siti, utilizza i Cookie. Accetto Leggi informativa