Modernità e storia convivono

di Elena Fassio

Modernità e storia convivono
Foto di Nico Marziali

Essenza d’epoca

Nel quartiere Monti, uno dei più raffinati della capitale, un’abitazione con soffitti d’epoca ottocentesca è stata completamente ripensata, mantenendo però l’impronta originaria. «Stile contemporaneo e contesto d’epoca possono convivere» – spiega l’architetto Luigi Sammarro. «Abbiamo ampliato tutte le aperture ed eliminato alcune pareti divisorie, ma l’essenza è rimasta intatta.

Modernità e storia convivono
Foto di Nico Marziali

L’idea era mantenere una distribuzione tradizionale: zone giorno e notte ben divise, disimpegnate dal filtro dell’atrio, e cucina completata da un’area dedicata al verde con piante rampicanti realizzata nel piccolo terrazzino»…

Articolo pubblicato su 100 Idee per Ristrutturare di dicembre 2021 – gennaio 2022

Guarda il progetto sulla rivista digitale

Per approfondire

www.sammarro.com

© Riproduzione riservata.