Presente e passato a Barcellona

di Elena Fassio

Foto di Jordi Miralles

Stucchi e mosaici

In catalano “Eixample” significa ampliamento. Nell’omonimo quartiere di Barcellona, costruito tra fine Ottocento e inizio Novecento, numerosi edifici mantengono il loro stile originale. Qui, nel complesso storico delle Case Armenteras e Parellada, progettate dall’architetto Arnau Calvet i Peyronill, un appartamento unisce armoniosamente passato e presente.

Foto di Jordi Miralles

La ristrutturazione, curata dall’architetto Nicola Tremacoldi, ha creato un ampio open space unendo soggiorno e cucina. Il lungo corridoio d’ingresso, lungo quasi 20 metri, tipico delle abitazioni di inizio secolo, è stato aperto e reso luminoso…

Articolo pubblicato su 100 Idee per Ristrutturare luglio 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

nicolatremacoldi.com

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Un’idea facile e il bagno sembra un altro

L’estetica della placca Pucci, più piccola e sottile...

Giocare con gli spazi: tre proposte per ricavare due comodi bagni in un bilocale

Che si viva da soli o in coppia, un secondo bagno può...

Il piatto doccia c’è ma non si vede

Wedi Fundo Plano è un sistema per doccia filo paviment...

La divisione flessibile in stile industriale

Partizioni industrial Lo studio Pantùma di Cagliari...

La porta blindata si evolve

La cura per i dettagli e l'estetica nascondono l'anima...

100 Idee per Ristrutturare su Instagram