Bellezza è leggerezza

di Elena Fassio

ThermoSafe Hybrid di Hormann

La porta d’ingresso non protegge soltanto da effrazioni, rumori, sbalzi termici e sprechi energetici, ma contribuisce anche all’estetica e alla percezione della casa

La casa è protezione e sicurezza. La porta d’ingresso contribuisce a renderla sicura, ma deve anche proteggere da rumori e spifferi, oltre che valorizzare lo stile e l’estetica dell’abitazione con l’uso dei giusti materiali e delle giuste forme. Per quanto riguarda la sicurezza, le porte blindate devono essere conformi alla norma europea EN 1627-1630 che stabilisce sei classi antieffrazione, in ordine crescente di resistenza allo scasso.

La porta blindata a bilico Di.Big

Per l’uso residenziale si consigliano la classe 3 e 4. Ma una porta sicura non deve avere per forza un’aria pesante e monolitica. Al contrario, può essere ampia, leggera e ampliare otticamente la percezione della facciata e degli interni, scegliendo per esempio grandi aperture…

Articolo pubblicato su 100 Idee per Ristrutturare maggio 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Un’idea facile e il bagno sembra un altro

L’estetica della placca Pucci, più piccola e sottile...

Giocare con gli spazi: tre proposte per ricavare due comodi bagni in un bilocale

Che si viva da soli o in coppia, un secondo bagno può...

Il piatto doccia c’è ma non si vede

Wedi Fundo Plano è un sistema per doccia filo paviment...

La divisione flessibile in stile industriale

Partizioni industrial Lo studio Pantùma di Cagliari...

La porta blindata si evolve

La cura per i dettagli e l'estetica nascondono l'anima...

100 Idee per Ristrutturare su Instagram