Tepore d’autunno anche all’aperto

di Giorgia Bollati

Tepore d’autunno anche all'aperto

Con i primi freddi autunnali, può essere poco confortevole trattenersi a lungo in giardino o sul terrazzo, soprattutto quando il sole cala e l’aria si fa fresca.

Pubblicità

Esistono diverse soluzioni, però, per godere di qualche ora all’aperto senza rischiare di prendere freddo. Quando una coperta sulle gambe non basta, un camino da esterni fa subito salottino, un ombrellone riscaldante o una stufa a piramide creano un ambiente accogliente e conviviale.

Radiatori e sistemi ad alta efficienza sono disponibili in diverse tipologie, alimentate con elettricità, gas o altri combustibili. Molto utilizzati anche dai locali pubblici per riscaldare i dehors, questi dispositivi sono spesso progettati con grande cura per l’estetica, così da generare effetti suggestivi e rilassanti. Ne abbiamo raccolto alcuni modelli.

Foto di copertina

Attika propone il modello Cirle, posato su basamento di acciaio, è per metà grill e per metà fuoco di campo.

http://www.maisonfire.com

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.